Home » Agile project management

 Agile project 

 management 

13 ottobre 2018

Silvana Maccari

Per conoscere i fondamenti del metodo Agile, imparare a gestire progetti in un ambiente turbolento, adattare le organizzazioni alle continue evoluzioni imposte dal mercato, coinvolgere il cliente come parte integrante del team, focalizzarsi sulla qualità in ottica del miglioramento continuo.

Perché questo seminario

Il metodo Agile è uno strumento organizzativo che permette di gestire progetti in un ambiente turbolento, adattare le organizzazioni alle continue evoluzioni imposte dal mercato, coinvolgere il cliente come parte integrante del team, focalizzarsi sulla qualità in ottica del miglioramento continuo.

Avvicinarsi all’Agile, praticarlo e adottarlo comporta un importante cambiamento a livello culturale da parte di tutta l’azienda: significa mettersi continuamente in discussione, sia a livello di competenze interne, che di offerta di servizi e prodotti; implica un continuo sforzo nell’adattarsi e nel darsi la possibilità di “fallire” per apprendere e perfezionarsi. Essere agili significa darsi il tempo di sperimentare, di sbagliare, di imparare, di adattarsi, di confrontarsi, di mettersi in discussione per ottenere dei risultati e di farlo anche in modo ludico rispetto al modus operandi tradizionale.

Imparerai a:

Usare le tecniche agili;
Organizzare i team per lavorare in modo agile;
Impostare i ruoli e le responsabilità;
Condividere informazioni in modo immediato ed efficace;
Affrontare la resistenza al cambiamento.

I temi del corso

  • Tecniche agili e differenza con quelle tradizionali,
  • caratteristiche della filosofia Agile,
  • valori e principi Agili,
  • ruoli e responsabilità in un’organizzazione agile,
  • il flusso di informazioni,
  • resistenza al cambiamento.