fbpx
Seleziona una pagina

Dopo dire, dare e fare passiamo a BACIARE!

Attraverso il bacio esprimiamo tanti tipi di sentimenti: l’amore del genitore, la passione degli amanti, la complicità dei coniugi, la tenerezza di un figlio, la vicinanza di un’amica.

Cose lontane dal denaro? Solo apparentemente. Il denaro, infatti è molto collegato all’ambito delle relazioni per ciascuno di noi e mappare nel tempo gli affetti, le persone che bacio, diventa sempre più importante.

Il denaro, infatti, nei confronti delle persone care può essere strumento di tutela, di sostegno, di supporto al loro futuro. Attualmente le dinamiche familiari sono sempre più fluide, variabili, indefinite e quindi è necessario valutare adeguati strumenti di protezione famigliare e personale.

La filastrocca prosegue con LETTERA: questo mezzo di comunicazione nacque come strumento commerciale dei Sumeri e conteneva documenti amministrativi, contratti di lavoro e vendite.
L’Imprenditrice Ribelle è alla continua ricerca del miglior equilibro fra le relazioni affettive (BACIARE) e le relazioni imprenditoriali (LETTERA), ma spesso gli intrecci fra i due ambiti sono molto complessi. Qui infatti si mescolano attese dei singoli, denaro, patrimonio e futuro della attività imprenditoriale. È indispensabile, quindi, riflettere su queste connessioni e su come trovare VALORI che possano alzare il tiro.

La filastrocca termina con TESTAMENTO.

Il testamento è un atto giuridico unilaterale mortis causa. Bene, al di là dei legittimi scongiuri, abbiamo alcune certezze nella vita…che purtroppo finisce e che la ricchezza non segue il decuius. A questo punto è caso di parlarne. Gestire bene il passaggio generazionale è complicato, sia quando si è colei che riceve, ancor di più quando si è colei che deve prendere delle decisioni.
Il testamento può essere divisione di ricchezza o passaggio di VALORI. Diventa passaggio di Valori, solo quando si cerca di valorizzare le peculiarità di chi succederà pianificando bene e per tempo.
Le donne, guidate da valori profondi, hanno sensibilità che le rende fenomenali nel prendere le decisioni migliori o nel supportare chi le deve prendere.